Omicidio di Stato in Francia

remi3
(da http://www.polisblog.it/galleria/lo-studente-remi-fraisse-ucciso-durante-gli-scontri-con-la-polizia-a-sivens/1)

Rémi aveva 21 anni e, appassionato della natura, ha incrociato l’esperienza umana e di lotta delle ZAD. È stato ucciso dalle armi della polizia francese, beffardamente chiamate non letali. Poteva essere chiunque di noi, tra chi resiste ai piccoli e grandi soprusi quotidiani. Quella notte Rémi ha visto i bagliori delle granate della polizia e annusato l’aria impregnata dai lacrimogeni. Chi era con lui l’ha visto allontanarsi verso coloro che resistevano agli attacchi polizieschi esclamando: “Allez! Il faut aller!”
Bisogna andare e bisogna esserci, dicevi, adesso sta a noi continuare.(da http://aquiestoy.noblogs.org/post/2014/11/04/da-parigi-per-remi/#more-239_______________________________________________)

FRANCE-ENVIRONMENT-AGRICULTURE-ENERGY-WATER-INVESTIGATION

This entry was posted in Generale. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *