Costruire un percorso contro la fascistizzazione della società

Comunicato dell’assemblea antifascista del 6 settembre 2008


L’assemblea cittadina di sabato 6 settembre che ha visto la partecipazione di circa un centinaio tra
individualità, centri sociali, squat e strutture di Roma e provincia, ha espresso la volontà di costruire un percorso che,
con la consapevolezza delle differenze, crei momenti di mobilitazione collettiva cittadina e nazionale.
Rispettivamente per il 30 settembre in memoria di Walter Rossi, e intorno alla
data del 28 ottobre inizio della dittatura fascista.
L’assemblea sottolinea la necessità di superare la dinamica di semplice reazione agli agguati squadristi, ma di aggredire anche le forme di fascistizzazione della società. Ci riferiamoad esempio ai militari per le strade, alle campagne mediatiche volte a costruire un clima di paura e di intolleranza, ai sindaci sceriffo di centro-destra e di centro-sinistra l’imposizione di uno stato di emergenza permanente.
L’assemblea esprime piena solidarietà agli antifascisti e alle antifascistedi Milano.
Invitiamo tutti e tutte a costruire insieme queste e altre mobilitazioni all’assemblea cittadina che si terrà venerdì 12 settembre  2008 alle ore 18al L.O.A. Acrobax ­ Via della Vasca navale, 6 (Ex Cinodromo ­ Ponte Marconi)

L’assemblea antifascista cittadina del 6 settembre 2008

This entry was posted in Comunicati. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *